Caricamento in corso...

Filtri

L’INPS, con il messaggio n. 1985 del 24 maggio 2024, con l’obiettivo di rilevare la soddisfazione dell’utenza professionale rispetto all’utilizzo del Cassetto Previdenziale del Soggetto Contribuente, ha reso noto che sarà avviata un’indagine di gradimento nel corso del mese di giugno 2024 che inter...

Fonte: www.lavorofacile.it

L’INPS, con la circolare n. 68 del 23 maggio 2024, ha fornito le istruzioni   operative per l’accesso al prepensionamento dei lavoratori poligrafici di imprese stampatrici di giornali quotidiani e di periodici e di imprese editrici di giornali quotidiani, di periodici e di agenzie di stampa a diff...

Fonte: www.lavorofacile.it

La questione ritorna spesso come le scarpe da barca. Le parole non hanno valore univoco e possono esprimere significati diversi. Perché il legislatore decide di usare termini sempre differenti? La questione è più complessa di quanto sembri, ed anche questo articolo è un tentativo (speriamo riuscito...

Fonte: Centro studi Zucchetti HR

L’INAIL, con la circolare n. 12 del 23 maggio 2024, ha comunicato i limiti minimi di retribuzione imponibile giornaliera per il calcolo dei premi assicurativi per l’anno corrente. Il minimale di retribuzione giornaliera per la generalità dei lavoratori è pari ad euro 56,87, mentre quello mensile...

Fonte: www.lavorofacile.it

Il Fondo Mètasalute, con un comunicato stampa del 21 maggio 2024, ha reso noto che, in riferimento a quanto previsto dal CCNL dell’Industria Metalmeccanica e dal CCNL del settore Orafo e Argentiero attualmente vigenti, i lavoratori iscritti al Fondo potranno scegliere di destinare al Fondo l’import...

Fonte: www.lavorofacile.it

Pubblicato un nuovo Regolamento che modifica l’allegato XVII del regolamento REACH per quanto riguarda l’ottametilciclotetrasilossano («D4»), il decametilciclopentasilossano («D5») e il dodecametilcicloesasilossano («D6»)   Cosa tratta? Il Regolamento (UE) 2024/1328 del 16 magio 2024 vie...

Fonte: Centro studi Zucchetti HR

La Corte di giustizia tributaria della regione Lombardia, con la sentenza n. 1409 del 15 maggio 2024, ha deciso che l ’attuale normativa sul credito d’imposta per i redditi prodotti all’estero, contenuta nell’art. 165 Tuir, non prevede alcun termine decadenziale, con la...

Fonte: www.lavorofacile.it

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 90 del 20 maggio 2024, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 8, c. 4, del D.Lgs. 22/2015, nella parte in cui non limita l’obbligo restitutorio dell’anticipazione della NASpI nella misura corrispondente alla durata del periodo di lavoro su...

Fonte: www.lavorofacile.it

L’Agenzia delle entrate-riscossione ha ricordato che per mantenere i benefici della Definizione agevolata (“Rottamazione-quater”) introdotta dalla Legge n. 197/2022, è necessario effettuare il versamento della quarta rata entro il 31 maggio 2024. La norma prevede comunque una tolleranza di cinque g...

Fonte: www.lavorofacile.it

Il Garante privacy, con la Newsletter n. 523 del 21 maggio 2024, ha ribadito che l’installazione di videocamere sui luoghi di lavoro deve rispettare gli obblighi previsti dallo Statuto dei lavoratori e le garanzie assicurate ai dipendenti dalla normativa sul trattamento dei dati personali. Il Ga...

Fonte: www.lavorofacile.it